Argomento 2 SDG Compass come linea guida per la RSI

  • RSI si riferisce alla responsabilità aziendale per l’impatto delle attività aziendali sulla società e sull’ambiente (ovvero la sostenibilità)
  • SDG Compass fornisce una guida alle aziende su come allineare le proprie strategie, nonché misurare e gestire il proprio contributo alla realizzazione degli SDG.
  • Sviluppato dal GRI, dal Global Compact delle Nazioni Unite e dal World Business Council for Sustainable Development (WBCSD), l’SDG Compass incorpora i feedback ricevuti attraverso tre periodi di consultazione da aziende, agenzie governative, istituzioni accademiche e organizzazioni della società civile in tutto il mondo.
  • Concentrarsi sulle grandi imprese multinazionali; anche le piccole e medie imprese e altre organizzazioni sono incoraggiate a usarlo come fonte di ispirazione, e ad adattarsi se necessario.
  • 01 Comprendere gli SDG: come primo passo, le aziende vengono aiutate a familiarizzare con gli SDG.
  • 02 Definizione delle priorità: per cogliere le opportunità di business più importanti presentate dagli SDG e per ridurre i rischi, le aziende sono incoraggiate a definire le proprie priorità sulla base di una valutazione del loro impatto positivo e negativo, attuale e potenziale, sugli SDG alltraverso le loro catene del valore.
  • 03 Definizione degli obiettivi: la definizione degli obiettivi è fondamentale per il successo aziendale e aiuta a promuovere priorità condivise e prestazioni migliori in tutta l’organizzazione. Allineando gli obiettivi aziendali con gli SDG, la leadership può dimostrare il proprio impegno per lo sviluppo sostenibile.
  • 04 Integrazione: l’integrazione della sostenibilità nel core business e nella governance e l’integrazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile in tutte le funzioni all’interno dell’azienda è fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati. Per perseguire obiettivi condivisi o affrontare sfide sistemiche, le aziende si impegnano sempre più in partnership ttraverso la catena del valore, all’interno del loro settore o con i governi e le organizzazioni della società civile.
  • 05 Reporting e comunicazione: gli SDGs consentono alle aziende di riportare informazioni sulle prestazioni dello sviluppo sostenibile utilizzando indicatori comuni e una serie condivisa di priorità. La bussola SDG incoraggia le aziende a integrare gli SDG nella loro comunicazione e rendicontazione con le parti interessate.

Riferimento al Modulo 1 – Comprensione del business case e delle responsabilità di base per il business

https://sdgs.un.org/goals

  • Mappatura degli SDG rispetto alla catena del valore

Source picture: SDG Compass Guide

  • selezionare gli indicatori

Inventario degli indicatori esistenti: https://sdgcompass.org/business-indicators/

Source picture: SDG Compass Guide

  • Il modello logico per decidere quali dati raccogliere

Source picture: SDG Compass Guide

  • Mappare i rischi di sostenibilità come base per il processo decisionale

Source picture: self made

Quando si segmentano i fornitori, devono essere presi in considerazione, tra gli altri, questi criteri:

  • Rischi per la società: ad es. dove sono i maggiori rischi nella filiera per quanto riguarda i diritti umani, le norme del lavoro, l’ambiente e l’etica?
  • Rischi per l’azienda: es. quali rischi nella catena di approvvigionamento potrebbero influenzare le operazioni dell’azienda e sono contrari agli obiettivi di sostenibilità dell’azienda?
  • Rischio per lo sviluppo economico: ad es. in che misura c’è il rischio che l’introduzione di un codice di condotta e di requisiti di monitoraggio e audit escluda le piccole e medie imprese (PMI) dalla catena di approvvigionamento?

Riferimento al Modulo 3, unità 3, tema 2: come misurare l’impatto sociale

Source picture: SDG Compass Guide

  • Definire l’ambito degli obiettivi e selezionare i KPI
  • Definire la linea di base e selezionare il tipo di obiettivo
  • Stabilire il livello di ambizione
  • Annunciare l’impegno per gli SDG
  • Ancorare gli obiettivi di sostenibilità all’interno del business
  • Integra la sostenibilità in tutte le funzioni
  • Impegnarsi in partnership
  • Reporting e comunicazioni efficaci
  • Comunicare sulle prestazioni degli SDG
Post a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *