Argomento 2 I 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite

I 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite nei settori dei diritti umani, del lavoro, dell’ambiente e della lotta alla corruzione godono di un consenso universale e derivano da:

  • La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
  • La Dichiarazione dell’Organizzazione internazionale del lavoro sui principi ei diritti fondamentali nel lavoro
  • La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
  • La Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione UNGC (2021)

Diritti umani

Principio 1: le imprese dovrebbero sostenere e rispettare la protezione dei diritti umani proclamati a livello internazionale; UNGC (2021a)

Principio 2: assicurarsi che non siano complici di violazioni dei diritti umani. UNGC (2021b)

Lavoro
Principio 3: Le imprese dovrebbero sostenere la libertà di associazione e l’effettivo riconoscimento del diritto alla contrattazione collettiva UNGC (2021c);

Principio 4: l’eliminazione di tutte le forme di lavoro forzato e obbligatorio UNGC (2021d);

Principio 5: l’abolizione effettiva del lavoro minorile UNGC (2021e);

Principio 6: l’eliminazione delle discriminazioni in materia di occupazione e occupazione UNGC (2021f).

Ambiente

Principio 7: l’eliminazione delle discriminazioni in materia di occupazione e occupazione UNGC (2021f)

Principio 8: intraprendere iniziative per promuovere una maggiore responsabilità ambientale UNGC (2021h);

Principio 9: incoraggiare lo sviluppo e la diffusione di tecnologie ecocompatibili UNGC (2021i).

Anti-corruzione

Principio 10: Le imprese dovrebbero adoperarsi contro la corruzione in tutte le sue forme, comprese l’estorsione e la concussione UNGC (2021j).