Argomento 1 Reporting

Un metodo per comunicare con le parti interessate è attraverso il meccanismo di rendicontazione. In un articolo per i marchi sostenibili, Matthew Yeomans descrive i rapporti sulla sostenibilità come “un importante biglietto da visita che le aziende ora usano per dimostrare i loro impegni di sostenibilità” (Yeomans, 2013b). L’Iniziativa Global Reporting (GRI) sottolinea che la rendicontazione di sostenibilità è la prova dell’allineamento tra la strategia di un’azienda e l’impegno a far parte di pratiche economiche sostenibili (GRI, nd). La rendicontazione di sostenibilità fornisce un valore che va oltre la comunicazione in quanto obbliga le organizzazioni a monitorare le prestazioni di sostenibilità che a sua volta fornisce dati per definire le priorità e la strategia dell’organizzazione.

Ai sensi della Direttiva 2014/95/UE, le grandi aziende devono pubblicare informazioni relative a:

  • questioni ambientali
  • questioni sociali e trattamento dei dipendenti
  • rispetto dei diritti umani
  • anticorruzione e concussione
  • diversità nei consigli di amministrazione (in termini di età, genere, background formativo e professionale)

“Anche le aziende che dimostrano un vero brio nelle loro comunicazioni sulla sostenibilità non riescono a sfruttare al meglio i dati e le informazioni della ricerca contenuti nel loro rapporto sulla sostenibilità (Yeomans, 2013b). In quanto tali aziende hanno utilizzato approcci più creativi e canali accessibili per trasmettere la loro storia e prestazioni di sostenibilità. Alcuni esempi di campagne e canali creativi:

Post a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *